YouTube, la piattaforma web fondata nel 2005, è un grande classico dell’intrattenimento digitale e non passa mai di moda. Anche in Val di Susa c’è chi ha sfondato le porte del social network, guadagnandosi l’appellativo di “youtuber” e un numero cospicuo di seguitori. Stefania Colomba, giovane segusina di 24 anni che porta il nome d’arte di “0takara“, è conosciuta sul web e nella realtà di tutti i giorni per la sua simpatia contagiosa e per la sua capacità di intrattenere in maniera spontanea, reinventandosi sempre insieme al suo ragazzo Matt. La coppia, infatti, da due anni spopola su YouTube, raggiungendo numeri di visualizzazioni altissimi e toccando a oggi i 78mila iscritti sul loro canale “Matt & Ste“.

Conosciamo un po’ la tua storia. Chi è Stefania, riassumendola in tre semplici aggettivi?

stefania colomba“Stefania, sia su YouTube sia nella vita reale, è sostanzialmente tre cose: divertente, artistica e permalosa. Cerco sempre di intrattenere e far divertire tutte le persone con le quali ho una conversazione, amici o sconosciuti che siano. Mi piace far sentire a proprio agio la gente, mi piace vederla sorridere. Inoltre, sono molto legata all’arte in tutte le sue forme; infatti, oltre al mio lavoro su Youtube, sono anche una fotografa. Ho un sacco di passioni: amo disegnare, amo cantare, amo ballare. Infine, mettiamoci anche un difetto, perché è giusto così. La permalosità purtroppo ha sempre caratterizzato la mia infanzia. Ho imparato molto a lavorarci su e, soprattutto, ho imparato a prendermi in giro e ad accettare i miei difetti senza far troppo peso al giudizio altrui”.

Da quanto tempo sei sbarcata su YouTube, e cosa ti ha portata a intraprendere questo percorso?

stefania colomba“Sono sbarcata su Youtube circa 2 anni fa, con il video ‘Vi presento la mia fidanzata’ (953 mila visualizzazioni) caricato sul canale degli Hmatt, il duo comico del quale fa parte il mio fidanzato Matt, che fa questo lavoro da più di dieci anni. Essendo fidanzati passavamo sempre tanto tempo insieme durante le giornate, ed essendo io capace a montare video, riprendere, gestire microfoni e luci, avevo preso l’andazzo a dare una mano agli Hmatt come produzione. Ho iniziato ad apparire nei loro video perché serviva qualche comparsa, ma principalmente ero la cameramen. Piano piano si sono evoluti i format e mi sono ritrovata a stare su una sedia insieme a loro e a commentare anche io i programmi del momento. Nel frattempo, per non togliere nulla agli Hmatt che nascono come duo e rimangono un duo, ho deciso di aprire un mio canale insieme solo al mio fidanzato Matt”.

Di cosa tratta il vostro canale? Quali sono i format e le rubriche più gettonate?

“Il nostro canale si chiama Matt & Ste e tratta principalmente di argomenti che c’entrano con l’amore e con la vita di coppia, anche se in realtà ormai si è espanso a qualsiasi tipo di argomento. Oggi, su Youtube, vanno molto le reaction, ovvero il guardare insieme il programma del momento e commentarlo. Di conseguenza sul nostro canale stiamo portando questo tipo di contenuti, ed il format che ha fatto più scalpore è stato Love Dilemma. Come rubrica invece stiamo portando avanti Cuori Da Defibrillare, un format nel quale le persone ci mandano degli audio su Instagram dove ci raccontano dei loro problemi d’amore e noi cerchiamo di dar loro qualche consiglio”.

Lo avresti mai detto, dieci anni fa, che oggi saresti stata così seguita, su YouTube e sui social? E come ti immagini, oggi, tra dieci anni?

“La cosa paradossale è che io sono sempre stata una grande fan degli Hmatt ed ora mi ci trovo a lavorare insieme. È sempre stato un po’ il mio sogno fare un lavoro che amo e, soprattutto, avere un seguito, in modo da poter far arrivare alla gente quella che è la mia persona. Qualche anno fa non l’avrei mai detto: ho passato dei periodi brutti nella mia adolescenza dove ero l’opposto di ciò che sono ora. Ho anche incontrato molte persone che non hanno mai creduto in ciò che sono veramente. Questa mia “fama” – che poi non è che sia chissà cosa, sono comunque rimasta una persona molto umile – la vedo un po’ come la mia rivincita su tutto e su tutti. Spero che questo lavoro legato al web possa continuare il più possibile, evolvendosi ed adattandosi.  Magari non Youtube, magari su Twitch, un’altra piattaforma che io e Matt usiamo molto, o magari nascerà qualcosa di nuovo. Io sono pronta a mettermi in gioco insieme ai miei compari Hmatt per riuscire a portare avanti il nostro lavoro e per trasmettere risate a più gente possibile. A oggi sono molto fiduciosa”.

Intervista completa su La Valsusa di giovedì 5 novembre.

Ilaria Genovese

© Riproduzione riservata