Giovedì 24 e nelle prime ore di venerdì 25 maggio sono in programma le ultime operazioni dei tecnici del Servizio Viabilità della Città Metropolitana di Torino per preparare il tratto di alta montagna della Strada Provinciale 172 del Colle delle Finestre al passaggio della carovana del Giro d’Italia, in occasione della tappa Venaria Reale-Bardonecchia Jafferau. È attesa un’Ordinanza della Prefettura che dettaglierà gli orari di chiusura di tutti i tratti di strade statali, provinciali e comunali interessate al passaggio delle tappe Venaria Reale-Bardonecchia Jafferau del 25 maggio e Susa-Cervinia del 26.

I lavori di sgombero della neve sulla Strada Provinciale 172 si sono conclusi regolarmente nei giorni scorsi, nonostante siano stati rallentati dalla presenza di ben dieci slavine nel tratto sterrato che dal Colletto porta ai 2.178 metri del Colle, che sarà la Cima Coppi del Giro 2018.

Il tratto di strada sterrata è stato preparato con la macchina “grader”, che è in sostanza una livellatrice del terreno. Domani e dopodomani è prevista la rullatura finale della strada che, è bene ribadirlo, rimarrà chiusa al traffico e sarà riservata ai corridori del Giro d’Italia e ai veicoli di assistenza e soccorso e dell’organizzazione della corsa. La Provinciale 172 sarà interamente riaperta come tutti gli anni nel periodo estivo, quando sussisteranno le condizioni per il transito in tutta sicurezza.

Le amministrazioni comunali di Meana e di Usseaux, sui cui territori insiste il tratto in alta quota della Provinciale 172, hanno previsto di delimitare e interdire al pubblico le zone in cui il manto nevoso è ancora alto e potenzialmente pericoloso. Tali zone saranno presidiate dai militari del 3° Reggimento Alpini della Brigata Alpina Taurinense, per evitare l’assembramento del pubblico.

Tutte le informazioni sulle chiusure di tratti stradali nei Comuni dei due versanti del Colle delle Finestre, sulle modalità di accesso al percorso del Giro e sulle manifestazioni collaterali al passaggio della corsa sono reperibili nei portali Internet www.comune.meana.to.it e www.comune.usseaux.to.it 

© Riproduzione riservata