Si va “tra la perduta gente” con l’incontro di Vicinea dedicato a Dante del 30 marzo prossimo. L’associazione culturale caselettese ha infatti organizzato una serata dedicata al III e al V canto dell’Inferno, che prenderanno vita grazie alla lettura a più voci ed al commento nella suggestiva cornice della chiesa parrocchiale di Caselette.

La serata s’inserisce nel più ampio progetto “Sulle orme di Dante”, che vuole condividere la passione per l’opera dantesca e riscoprirne l’attualissimo significato, anche dato l’approssimarsi del 7° centenario della morte dell’autore della Commedia.

L’appuntamento è per sabato 30 marzo, alle 21, in San Giorgio (piazza della chiesa a Caselette) e le offerte raccolte durante la serata andranno a favore delle attività parrocchiali.

Paola Bertolotto

© Riproduzione riservata