Ultim'ora

Sulle tracce del Medioevo a Sant’Ambrogio

Storia e geografia, due discipline con un legame inscindibile. Così quando antiche leggende celtiche, longobarde e medievali si fondono con boschi, rocce e montagne della Valle di Susa avviene come una magia e questa magia l’archeologa Roberta Crisarà è stata capace di farla vivere a coloro che, domenica 28 agosto, hanno preso parte al suo tour nella storia di Sant’Ambrogio.

La visita ha avuto inizio alla Torre Comunale ed il gruppo, guidato dalla dottoressa Crisarà, si è mosso nel centro storico del paese scorgendo le corti medievali, passeggiando per Via Antiche Mura, salendo all’antico castello ed alla torre campanaria. Il giro si è concluso nuovamente alla Torre Comunale dove i partecipanti hanno ammirato i resti di un affresco risalente al XII secolo.

Eloisa Giannese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.