Lunedì 11 febbraio, alle 17, nell’aula magna del liceo Norberto Rosa, in piazza Savoia, è stato ufficialmente presentato a un discreto pubblico, composto da docenti, studenti di ieri e di oggi e da varie personalità, l’Archivio Storico della scuola segusina (che come noto ha una sede anche a Bussoleno), recentemente riordinato grazie ad un lungo ed attento lavoro di recupero.

Il dirigente scolastico Ciro Fontanello ha fatto gli onori di casa: “Si tratta di un piccolo tesoro, che copre un arco di circa 150 anni. Una memoria importante, che è stata riattivata e quindi rimessa in circolo, e che contribuisce a disegnare la trama dell’evoluzione di una comunità”.

Anche il sindaco Sandro Plano ha portato il suo saluto.

Articolo completo su La Valsusa del 14 febbraio.

Giorgio Brezzo

© Riproduzione riservata