Domenica 9 gennaio, alle 10, è stata celebrata, nella cappella di San Guliano, la messa in occasione della festa patronale della frazione.

Il parroco don Ettore De Faveri ha ringraziato tutti coloro, tra Comune e volontari, che si sono adoperati per i restauri interni della chiesetta, mentre si attende ancora l’autorizzazione per intervenire sulla facciata, visto che l’edificio compie in questo 2022 ben 200 anni di vita.

Erano presenti, per l’amministrazione comunale, il vicesindaco Giorgio Montabone e l’assessore Giuliano Pelissero. Dopo la celebrazione, si è tenuto un piccolo rinfresco sul sagrato della cappella.

© Riproduzione riservata