Sport

Susa, la “Stellina” del 2024 splenderà un po’ di meno

Il Challenge Stellina, la gara internazionale di corsa in montagna sui sentieri partigiani ai piedi del Rocciamelone, si prende un anno di aspettativa.

Quest’estate, infatti, a fine agosto, non si svolgerà l’importante competizione sportiva, a causa di una irrimediabile (almeno per il momento) mancanza di fondi.

Lo hanno annunciato lunedì 6 maggio, nella sala consiliare di Mompantero, la presidente dell’Atletica Susa “Adriano Aschieris”, Irene Bologna, il tecnico della nazionale azzurra di corsa in montagna, il segusino Paolo Germanetto, con il sindaco del paese Davide Gastaldo.

Servizio su La Valsusa del 9 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.