Domenica 15 dicembre è partita in oltre tremila piazze italiane la campagna “Presente con tutto il cuore“, promossa dalla Fondazione Telethon. Una data che ha aperto a una settimana all’insegna della solidarietà in favore della ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare, sostenuta anche dal palinsesto televisivo RAI. Migliaia di volontari e di associazioni hanno dato il loro contributo allestendo nelle vie e nelle piazze italiane banchetti colmi di Cuori di Cioccolato solidali, dal gusto fondente, al latte o con granella di biscotto, prodotti da Caffarel in esclusiva per Telethon. Tra le associazioni che supportano la ricerca troviamo anche l’AVIS, che da ormai diciannove anni affianca la Fondazione.

Anche l’AVIS di Susa ha dunque risposto “presente!” all’appello, sistemando il proprio banchetto all’incrocio tra Via Roma e Piazza Europa. Nell’arco di una sola mattinata, i volontari sono riusciti a vendere tutti i cuori di cioccolato, tutte le candele e tutte le tazze dello shop solidale della Fondazione Telethon. “Siamo orgogliosi di aver partecipato a questa maratona”, racconta Ivonne Maffiodo, presidente della sezione AVIS segusina. “I donatori e i segusini hanno partecipato alla grande, ben oltre le nostre aspettative”.

Articolo completo su La Valsusa di giovedì 19 dicembre.

Ilaria Genovese

© Riproduzione riservata