Giovedì 11 febbraio, dalle 11.30, alla scuola primaria parificata “San Giuseppe”, l’arcivescovo monsignor Cesare Nosiglia ha distribuito a tutti e 75 gli alunni un buono da 30 euro ciascuno, finalizzato all’acquisto di materiale scolastico, attraverso le tre cartolerie cittadine.

Stiamo parlando quindi di una donazione di 2250 euro, effettuata attraverso la delegazione regionale Caritas Piemonte Valle d’Aosta.

Il direttore della Caritas diocesana di Susa, Alessandro Brunatti, ci racconta che il progetto “Ripartire Insieme- Mettiamo in circolo la solidarietà”, che ha consentito di erogare in totale circa trentamila euro su tutto il territorio diocesano, suddivisi tra una serie di piccole imprese commerciali.

Servizio su La Valsusa del 18 febbraio.

Giorgio Brezzo

© Riproduzione riservata