Susa ha ottenuto mercoledì 14 luglio, alle 11, attraverso la cerimonia ufficiale a distanza, la Bandiera Arancione, il marchio di qualità turistico-ambientale con il quale il Touring Club Italiano, certifica i piccoli borghi eccellenti dell’entroterra italiano, dove la qualità dell’accoglienza, la sostenibilità ambientale, la tutela del patrimonio artistico e culturale, si uniscono per regalare un’esperienza di viaggio autentica: quelli premiati dal Touring Club sono i piccoli centri che accolgono i viaggiatori grazie a comunità ospitali che, con impegno ed entusiasmo, mantengono vive le tradizioni, tutelano il patrimonio locale e animano i territori attraverso l’organizzazione di eventi e manifestazioni di qualità.

Articolo completo su La Valsusa del 15 luglio.

© Riproduzione riservata