Sabato 15 febbraio, alle 21, si terrà in San Giusto il secondo concerto di beneficenza organizzato dall’associazione onlus Solidale Italia Ets/Odv, la cui responsabile è la dottoressa Catia Miraglia, e dal titolo “Note in Cattedrale”.

La manifestazione, che gode del patrocinio del Comune ed è appoggiata dalla Diocesi e dalla Pro Susa, è finalizzata ad una raccolta di fondi che saranno destinati a favore del progetto “Nastro Bianco”, che ha come obiettivo il sostegno e la cura delle persone affette da malattie rare.

Nell’occasione, si esibirà, per la prima volta al di fuori dell’Abbazia rosminiana simbolo del Piemonte, il Coro Polifonico della Sacra di San Michele.

Servizio su La Valsusa del 13 febbraio.

© Riproduzione riservata