“Il Beato Rosaz apprezzava tanto che una delle nostre Suore andasse ad assistere i malati poveri, godeva quando la vedeva affaccendata a curare la mamma ammalata…”. (testimonianza di Sr. Teresa Mistrallet).

Dopo la beatificazione del fondatore, Edoardo Giuseppe Rosaz, il 14 luglio 1991, la Caritas diocesana, insieme alle Suore Francescane Missionarie di Susa fanno nascere in Casa Madre, l’Ambulatorio infermieristico Caritas.

Rispolverando un aspetto carismatico tanto caro al Fondatore che aveva un cuore sensibile per tutte le povertà della città e della Valle di Susa.

Tante infermiere volontarie con amore e dedizione hanno portato avanti questa bella iniziativa fino al 2017, alleviando tante sofferenze e stando vicine ai più poveri. Ma proprio nel 2017 con grande rincrescimento le infermiere, andando avanti con gli anni, non sono più riuscite a coprire i turni. La loro salute precaria, gli impegni familiari hanno costretto a sospendere questo bel gesto di carità.

Ci è dispiaciuto tanto lasciare quest’opera, ma a malincuore abbiamo dovuto accettare tale decisione. Noi Suore Francescane sentiamo questo servizio ambulatoriale come parte viva del nostro carisma, come pure andare a visitare i malati e per quanto ci è possibile portare aiuto e consolazione. Oggi, ringraziando il Signore, siamo in grado di offrire la disponibilità di una Suora infermiera per portare avanti il servizio dell’ambulatorio in Casa Madre, in piazzetta Rana 5, a beneficio di tutti coloro che necessitano di un servizio infermieristico.

Questo è un servizio della Caritas diocesana in collaborazione con le suore Francescane Missionarie di Susa. Nel caso poi, ci fossero dei malati che avessero bisogno di una terapia iniettiva a domicilio, invitiamo chi avesse necessità a rivolgersi al numero telefonico di 0122/622030.

Tale servizio prenderà avvio da lunedì 20 gennaio. Tutti coloro che avessero bisogno, sappiano che possono trovare la suora infermiera dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 11, nella Casa Madre delle Suore Francescane Missionarie di Susa in piazzetta Carlo Andrea Rana 5.

Le Suore Francescane Missionarie di Susa

© Riproduzione riservata