Lunedì 25 novembre, Giornata mondiale per l’eliminazione delle violenza contro le donne, anche il liceo “Norberto Rosa” ha voluto dire la sua, attraverso l’inaugurazione di una panchina verniciata di rosso dagli studenti della classe 3° di Scienze Umane e collocata, di prima mattina, in corso Trieste, praticamente sul marciapiede di fronte alle vecchie scuole elementari, dagli operai del Comune.

Alle 9.30 le classi terze, accompagnate dal preside, professor Ciro Fontanello, e dalle insegnanti che hanno seguito il progetto, hanno partecipato alla breve ma sentita cerimonia.

Servizio su La Valsusa del 28 novembre.

Giorgio Brezzo

© Riproduzione riservata