Sono in corso di avvio gli interventi di sostituzione di buona parte della copertura dell’immobile di proprietà comunale e sede degli Uffici Tecnico, Elettorale, Commercio e Polizia Urbana di via Palazzo di Città 8.

Si tratta, in buona sostanza, della sostituzione di circa il 70% delle tegole e degli eventuali listelli che nel corso dei lavori dovessero riscontrarsi in cattive condizioni.

L’intervento è reso necessario dal progressivo deterioramento della copertura, che provoca una serie di infiltrazioni di acqua nei locali sottostanti. Sarà necessario l’utilizzo di un ponteggio e di una gru per permettere l’esecuzione dei lavori il cui ammontare è previsto in 50mila euro.

Non ci saranno disagi per il passaggio pedonale, in quanto il transito sarà assicurato, normalmente, sotto i portici.

I lavori dureranno presumibilmente una trentina di giorni. Come da ordinanza del Servizio di Polizia Urbana del 20 gennaio, sarà vietata la sosta in via Palazzo di Città nel tratto prospicente il fabbricato (civici 8 e 10) per tutta la durata dei lavori.

Inoltre, durante le operazioni di montaggio e smontaggio della gru, il traffico proveniente da piazza Trento verrà deviato in via Francesco Rolando.

Lo rendono noto l’assessore al Patrimonio Giuliano Pelissero ed il consigliere con incarico ai lavori pubblici Francesco Bologna, che dichiarano: “Come indicato nel nostro programma elettorale, quello della gestione e valorizzazione del patrimonio comunale è uno dei punti per noi maggiormente significativi e qualificanti dell’azione amministrativa che vogliamo portare avanti. Tra l’altro, si intende prestare particolare attenzione agli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, per centrare appunto questi obiettivi”.

© Riproduzione riservata