Domenica 13 gennaio alle ore 17 verrà recuperato il concerto che avrebbe dovuto tenersi il 16 dicembre, nella Sala del Vescovo al Civico Istituto Musicale “Sandro Fuga” ad Avigliana in Via Porta Ferrata 5, all’interno della XVIII edizione della rassegna musicale “Tea-Time Concerto” realizzata dall’associazione “Sandro Fuga” e dall’omonimo Civico Istituto Musicale, con il contributo della Regione Piemonte Fondazione Live Piemonte dal Vivo, della Fondazione CRT e del Comune di Avigliana e in collaborazione con l’Associazione Musicale Contrattempo.

Protagonista la pianista Carlotta Fuga, nata a Torino in una famiglia di musicisti, da anni attiva nel panorama concertistico e nella didattica, dirigendo dal 1999 il locale Istituto Musicale. Il concerto, di atmosfera salottiera, presenterà pagine di grandi compositori quali Schumann, Čajkovskij, Khachaturian, Debussy, che hanno scritto brani e raccolte ispirate e dedicate ai fanciulli.

L’esecuzione sarà accompagnata da un racconto dell’interprete stessa che condurrà l’ascoltatore attraverso le storie legate all’ispirazione dei compositori. Tra i brani in programma spicca la raccolta di Sandro Fuga “Musica per Carlotta” che le fu dedicata quando la pianista era in giovane età.

L’ingresso è gratuito a partire dalle 16.30.

Per informazioni e prenotazioni contattare il numero 348/4112393 o inviare un’e-mail all’indirizzo effeci@sandrofuga.it.

© Riproduzione riservata