Prosegue, in versione esclusivamente online, la XX edizione della rassegna “Tea Time Concerto“, organizzata dall’associazione Sandro Fuga con il contributo di Comune di Avigliana e Fondazione CRT, in collaborazione con l’associazione Contrattempo e con il sostegno dell’azienda Unico di Rivalta.

Protagonista del quinto appuntamento, venerdì 12 marzo alle ore 21.15, sarà il pianista Fabio Accalai.

Nato nel 1998 a Venaria, Accalai ha intrapreso lo studio del pianoforte all’età di undici anni con Elena Selvatico, per poi proseguire, dopo l’ammissione al Conservatorio “G. Verdi” di Torino, con Carlo Amadesi e perfezionandosi sotto la guida di Alessandro Ambrosoli (allievo a sua volta di Lazar Berman). Nel 2017 ha conseguito la maturità classica con il massimo dei voti al liceo “Massimo D’Azeglio” di Torino. Da quattro anni è allievo del maestro Giacomo Fuga al medesimo Conservatorio, dove ha conseguito la laurea triennale nel 2020 con il massimo dei voti e la lode. I suoi interessi musicali sono variegati e spaziano dall’ambito esecutivo a quello musicologico-compositivo; al Conservatorio ha altresì approfondito con interesse lo studio dell’organo. È attualmente corista nel Coro da Camera del Conservatorio (dal 2018) e nella Corale Universitaria di Torino (dal 2020). Frequenta, inoltre, la facoltà di Filosofia all’Università degli Studi di Torino.

Eseguirà di G. F. Haendel la Passacaglia in Sol min, di D. Scarlatti 5 Sonate e di F. Liszt La lugubre gondola e Totentanz.

Per partecipare al Tea Time Concerto e godersi della buona musica direttamente dal salotto di casa basta accedere da You Tube al canale Associazione Sandro Fuga, iscriversi (gratuitamente) e connettersi nel giorno indicato pochi minuti prima dell’inizio del concerto.

Per ulteriori informazioni contattare l’associazione Sandro Fuga ai numeri 3484112393 – 3356028446 o inviare un’e-mail all’indirizzo effeci@sandrofuga.it.

Sara Ghiotto

© Riproduzione riservata