VILLAR FOCCHIARDO– “Tessuti d’amore vero. Una sfilata di moda e idee”.

Titolo intrigante e originale quello scelto per l’evento ospitato al polivalente sabato sera, che ha riscosso grande successo vedendo presenti tanti cittadini interessati a questa serata sicuramente unica nel suo genere.

La sfilata è stata organizzata dall’associazione torinese Turris Eburnea, che ci spiega lo scopo dell’incontro: “Questo evento ha un obiettivo che va al di là del mostrare splendidi abiti.

Le ragazze che calcano la passerella, infatti, hanno dei valori e delle storie da raccontare: vogliamo distinguerci dall’ideale di modella come oggetto e manichino, utilizzata solo per mettere in risalto stoffe e colori” affermano.

La Pastorale Giovanile Diocesana di Susa, e la parrocchia di Villar Focchiardo con Don Antonello, hanno affiancato e supportato in tutto e per tutto l’associazione di Torino, come ci raccontano lo stesso Antonello Taccori e Matteo Alberti, un collaboratore della pastorale giovanile: “Turris Eburnea aveva già incontrato i ragazzi dell’oratorio di Villarfocchiardo durante la settimana comunitaria, e dopo quella prima serata abbiamo deciso assieme ad alcuni giovani, provenienti da diverse realtà diocesane, di portare avanti questa proficua collaborazione”.

I tanti organizzatori della serata non si sono smentiti: la sfilata, infatti, non ha mostrato solo diversi accostamenti eleganti e ricercati, ma è stata in grado di presentare al meglio le ragazze che li hanno indossati.

Benedetta Gini

Articolo completo su “La Valsusa” del 18 aprile

 

© Riproduzione riservata