Anche quest’anno, il Gruppo Fidas di Coazze organizza la Festa dei Donatori di Sangue dell’Alta Val Sangone che sarà celebrata con una salutare camminata in montagna.

L’escursione si svolgerà sabato 30 marzo; la partenza è prevista alle 9,30 dal piazzale dell’Alpe Colombino, da dove si raggiungerà la Punta dell’Aquila.

“Grazie al clima particolarmente mite di questo inizio di primavera, potremo arrivare su una vetta che, altrimenti, sarebbe ancora ricoperta di neve e, dunque, un po’ più complicata da raggiungere”, spiega il presidente dei donatori di sangue coazzesi, Caludio Varesio.

Al ritorno dalla salita, intorno alle 16,30, chi lo vorrà potrà fare una ricca merenda sinoira (con pizza) al ristorante “Aquila”, al modico prezzo di 10 euro.

Per partecipare alla merenda è necessario prenotarsi entro giovedì 28 marzo, telefonando al numero 338- 8120576, oppure mandando una mail a: fidascoazze@gmail.com

Si consiglia l’uso di bastoni da trekking e di scarponcini e un abbigliamento adeguato al clima di montagna. In caso di maltempo, l’escursione sarà posticipata a sabato 6 aprile.

 

© Riproduzione riservata