I Carabinieri della Compagnia di Susa  hanno arrestato un 52enne di origine albanese, domiciliato a Susa e destinatario di un ordine di carcerazione per traffico internazionale di sostanze stupefacente emesso dalla Procura Generale della Repubblica della Corte d’Appello di Trieste.

L’uomo, che si era reso irreperibile in Italia dalla data del mandato di cattura, è stato individuato dagli investigatori in Albania, in stretta collaborazione con il Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia.

Nella giornata di martedi 28 luglio l’uomo è stato arrestato dai Carabinieri di Susa in arrivo all’aeroporto di Torino Caselle e trasferito nel carcere Lorusso e Cotugno di Torino dove dovrà scontare 3 anni e mezzo di reclusione.

© Riproduzione riservata