Nel pomeriggio di mercoledì 30 maggio, un ragazzo di vent’anni, residente a Grugliasco, è caduto in acqua ed è annegato alla Goja del Pis, nel comune di Almese. Sul luogo era in corso un forte temporale. L’amico che era con lui si è gettato nel tentativo di salvarlo, ma senza riuscirci. Sul posto sono intervenute le squadre del Soccorso Alpino speleologico di Bussoleno e i Vigili del Fuoco da terra, e l’eliambulanza. Il ragazzo sopravvissuto è stato trasportato, in ipotermia, all’ospedale di Rivoli con l’elicottero, mentre la salma del compagno è stata recuperata più a valle dai tecnici del Soccorso Alpino. L’operazione si è protratta fino a notte inoltrata.

© Riproduzione riservata