I ladri che ormai da diverse settimane imperversano a Trana non hanno risparmiato nemmeno il santuario di Santa Maria della Stella entrando, sabato 26 gennaio, nell’abitazione del rettore don Livio Cubito e fuggendo con un bottino di denaro contante e alcuni indumenti.

“Oltre al furto i malviventi hanno devastato e messo a soqquadro tutto” ha raccontato don Livio che al momento dell’intrusione era assente.

Articolo completo su La Valsusa del 31 gennaio.

Riccardo Salomoni

© Riproduzione riservata