Avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi di un grande spavento e di qualche disagio alla circolazione la caduta di un grosso albero sulla provinciale Giaveno – Trana, mercoledì 13 marzo intorno alle 13,45.

In quel momento in direzione di Trana stava transitando una Fiat Panda che, giunta poco oltre l’incrocio di via Pietra Scisa, è stata investita da un grosso castagno abbattutosi sulla carreggiata a causa del forte vento; la guidatrice è stata fortunata ad uscire illesa dalla collisione che ha causato notevoli danni in particolare alla parte anteriore dell’auto che in pratica, urtando il tronco, lo ha diviso in due parti.

Sul posto sono prontamente intervenuti i cantonieri della Città Metropolitana, i Carabinieri della stazione di Avigliana ed i cantonieri del comune di Trana che, dopo aver constatato che l’automobilista coinvolta era incolume, hanno provveduto a regolare il traffico e a rimuovere l’albero dalla strada così che in circa venti minuti la circolazione ha potuto tornare alla normalità.

Riccardo Salomoni

Panda albero Trana

© Riproduzione riservata