In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, l’Associazione Parchi e Giardini d’Italia ha proposto a tutti i giardini italiani l’adesione all’iniziativa  “Incontriamoci in Giardino”  in programma il 3 giugno, in contemporanea con altri paesi europei. All’iniziativa aderisce il Giardino Botanico Rea di San Bernardino di Trana, che organizza dalle 15 una visita guidata speciale dedicata al Rea che lo scorso anno ha festeggiato i 50 anni di fondazione. Il percorso sarà illustrato da Liliana Quaranta, curatrice del giardino, che porrà  in luce insieme al racconto del passato del giardino, l’evoluzione e le idee per il futuro, nonché le problematiche, e darà una panoramica sulla storia dei Giardini e Orti Botanici italiani e stranieri. Un’occasione interessante per conoscere un patrimonio unico con particolare rilievo in Italia, definita da sempre “Giardino d’Europa” per la bellezza dei suoi paesaggi costellati di dimore e castelli trait d’union tra architettura e paesaggio, tra natura e cultura, tra patrimonio monumentale e vocazioni produttive.  Domenica 10, protagonisti saranno i cereali “di una volta”, con un viaggio che dal grano, dalla coltivazione al Rea in aiuole catalogo di grani recuperati porterà al forno con la presentazione e la degustazione di alcuni prodotti preparati dai panificatori De.C.O.di Giaveno. Per info: 339.5341172 e pagina  Facebook.

Alessandra Maritano

 

© Riproduzione riservata