Il Ricetto di San Mauro è un luogo del cuore per tutti gli almesini ma, purtroppo, come tutti gli edifici storici, sta accusando il passare del tempo. L’edificio ha un inestimabile valore sia da un punto di vista storico sia architettonico, pertanto necessita di un restauro conservativo che sarà effettuato tramite interventi di recupero.

Per salvaguardare il prestigio e la bellezza della Torre, la proprietaria Domenica Maria Bussetti ha scelto di lanciare una campagna di crowdfunding con la fondazione “Salva la Torre”, dunque chi vorrà potrà fare una donazione da destinare al restauro delle pareti esterne e al mantenimento della struttura.

La raccolta fondi, aperta a tutti, è attiva sulle principali piattaforme web internazionali, come Kickstarter e Indiegogo. I donatori, in cambio, potranno ricevere diversi premi tra cui la scrittura del loro nome in un libro mastro che sarà conservato nella torre stessa, la possibilità di dare il proprio nome o quello di una persona cara a uno dei sette piani, oppure un tour virtuale per i finanziatori più lontani.

La campagna permetterà inoltre di partecipare attivamente al progetto, con un costante aggiornamento sugli sviluppi della messa in sicurezza e della ristrutturazione, nonché sulle visite e sugli eventi prossimi. Per maggiori informazioni sulla raccolta fondi basta consultare il sito web www.salvalatorre.it

Alessia Taglianetti

© Riproduzione riservata