Venerdì 1° marzo, alle ore 21, all’Istituto Maria Ausiliatrice di Giaveno, in via Maria Ausiliatrice 55, sarà presente il dottor Johnny Dotti, per una serata formativa dal titolo “Educare e condividere”.

Johnny Dotti, imprenditore sociale, è laureato in Pedagogia e insegna Analisi e Gestione di fenomeni sociali complessi all’Università Cattolica di Milano.

Dal 2002 al 2008 ha guidato il gruppo cooperativo Cgm. Dal giugno 2009 è presidente e amministratore delegato di Welfare Italia Servizi srl.

“Questo è un evento in cui l’Istituto crede molto, in quanto l’intervento del pedagogista si pone l’obiettivo di approfondire il rapporto genitori/figli — fanno sapere dal Mag — Johnny Dotti si rivolge a genitori, educatori e insegnanti, in un particolare momento che mette a dura prova le persone e i loro rapporti. Crisi educativa, emergenza educativa, crisi di valori… Quello che vediamo svolgersi davanti agli occhi è stato chiamato in molti modi: la trasmissione da una generazione all’altra non funziona più come un tempo. Johnny Dotti, che è padre, formatore e imprenditore sociale, ci fa intuire la forza rivoluzionaria della tradizione, recuperando esperienze antiche e ridando a esse forma nuova. Dotti ci porterà a riscoprire il senso autentico e sovversivo della «corresponsabilità», parola che rimanda a una chiamata e a una risposta, cioè al mistero (umano e religioso insieme) della vocazione”.

L’ingresso è libero, fino a esaurimento posti. Durante la serata, è prevista l’assistenza per bambini e ragazzi.

Per maggiori informazioni, si può inviare una mail a: mag@mariaausiliatricegiaveno.it

© Riproduzione riservata