L’inclusione è uno dei valori da affermare per fare in modo che le persone con meno vantaggi non rimangano ai margini della società.

Uno degli strumenti è il lavoro. Lo sa bene la Cooperativa Amico che, proprio attraverso ka creazione di opportunità lavorative, offre ai suoi soci la possibilità di vivere dignitosamente e di sentirsi parte a pieno titolo della società.

Nei giorni scorsi, la Cooperativa Amico, ha ricevuto il premio “We Welcome”, assegnato dall’Agenzia ONU per i Rifugiati (UNHCR).

Il risconoscimento è andato, in particolare, ad un’attività promossa dalla Cooperativa: la Locanda del Priore, il ristorante di Vaie, con camere per soggiornare.

Andrea Diatribe

© Riproduzione riservata