Carissimi Amici benefattori e carissime Sorelle,

alcuni piccoli aggiornamenti sulle vicende di Uvira: l’orfanotrofio di Kilomoni continua a essere circondato dall’acqua perché il lago Tanganika continua ad avanzare: probabilmente le piogge, anche se non sono più così frequenti nella zona, sono ancora violente in altri luoghi limitrofi per cui il livello dell’acqua sale inesorabile.

Il pollaio, che era una piccola fonte di auto-finanziamento per l’orfanotrofio, è stato completamente invaso da acqua, fango e detriti e la maggior parte dei polli sono annegati. Anche la scuola vicina all’orfanotrofio (a Kahororo) ormai si raggiunge solo con la piroga: vari sono stati i danni nelle classi e al povero materiale didattico di cui già disponevano.

Per i malati la possibilità di raggiungere l’ospedaletto che gestiamo diventa sempre più difficile e, quindi, una delle richieste che ci è giunta è proprio quella di acquistare, per lo staff degli infermieri, una piroga, ed è quello che siamo riusciti a fare grazie ai vostri aiuti. Una piroga-ambulanza sarà per tutti i benefattori un originale fiore all’occhiello! – Le sorelle di Uvira, con i Laici del Piccolo Disegno, sono riuscite in questi giorni nuovamente ad aiutare molte famiglie non solo dando loro qualcosa da mangiare, ma anche (ed era la cosa urgente che tutti chiedevano) i grandi teli di plastica (baches) che permettono loro di ricostruirsi una specie di casa-rifugio: più di 100 baches sono state distribuite. 

Si continua a seguire il gruppo di anziani che abitano accanto alla missione e si è potuto offrire qualcosa anche ad una Comunità di Suore di Clausura burundesi che si trovano in questo momento in una situazione di grande fragilità economica e strutturale a causa dell’alluvione.

In questi giorni ci siamo resi conto che, veramente, gli aiuti ricevuti da tutti voi ci hanno permesso di concretizzare una “carezza materna” su tante sofferenze e disperazioni: qui a Torino veneriamo in modo speciale la Madonna Consolata e sentiamo che le offerte che la nostra Onlus ha ricevuto e riceve, ci permettono di portare il Suo sorriso in luoghi geograficamente lontanissimi. In realtà, per molta gente, il sorriso della Consolata siete voi!

Chiediamo alla Madonna che questo Suo sorriso illumini e doni pace anche alle vostre famiglie e alle vostre case. 

Condividiamo con tutti voi questo video di Padre Ronny, un Padre Saveriano di Kilomoni, che visita spesso la nostra comunità per assicurarsi che suore e bambini stiano bene. È di casa da noi e i bambini lo accolgono sempre con gioia-

Buona novena di Pentecoste a tutti!

Suor Chiara

 

P.S. Siamo ancora nell’impossibilità di ringraziare personalmente alcune persone perché non conosciamo i loro indirizzi: vi chiediamo di segnalarci se avete esteso la richiesta di aiuto per l’emergenza Uvira anche a dei vostri amici e conoscenti che non erano precedentemente in contatto con noi. Per favore, fate giungere loro questo foglio di notizie.

MISSIONI SUORE SAN GIUSEPPE ONLUS

Via Giovanni Giolitti, 29 – 10123 TORINO

Tel. 011-8172130 -8177874 – fax 011.8123466

E-mail onlus.ssg@gmail.com

© Riproduzione riservata