Solidarietà Alimentare: si muove l’Unione Montana Valle Susa.

Domenica 29 marzo il Capo del Dipartimento di Protezione Civile Angelo Borrelli ha emanato l’Ordinanza numero 658 sulla solidarietà alimentare che prevede i criteri per l’aiuto ai cittadini in difficoltà. Il provvedimento ha visto lo stanziamento complessivo su base nazionale di 400 milioni di euro destinati direttamente ai Comuni, all’80% su base anagrafica e nel restante 20% ai Comuni con più alto tasso di povertà.

L’Unione Montana Valle Susa ha immediatamente attivato il consorzio Conisa per confrontarsi sui criteri da seguire al fine di rendere uniforme e condiviso il provvedimento su base locale.

Il presidente dell’Unione Montana Valle Susa Pacifico Banchieri illustra il modus operandi:

“L’Ordinanza di Solidarietà Alimentare ci ha messo subito nella condizione di operare secondo i principi condivisi di equità sull’intero territorio dell’Unione, al fine di procedere nell’erogazione dei bonus alimentari allo stesso modo in tutti i Comuni. Questo perché l’Ordinanza del Capo della Protezione Civile Borrelli prevede dei criteri ben chiari cui attenersi. Ma non solo assieme al Conisa andremo a valutare paese per paese i beneficiari del bonus alimentare, che ricordiamo verrà speso dai nuclei famigliari destinatari dell’aiuto economico esclusivamente nel paese di residenza ed unicamente per generi alimentari, quindi escludendo a priori beni non fondamentali come alcolici e tabacchi. Abbiamo scelto di condividere il modo di agire per scongiurare resse ingiustificate nei Municipi. Saranno anche attivati un numero ed una mail dedicate cui porre il quesito se si rientra tra i beneficiari del provvedimento”.

Il presidente Banchieri prova anche ad anticipare i tempi di erogazione del servizio: “In questa settimana dovremmo riuscire a definire nel dettaglio le modalità del servizio e contiamo di poter partire già dalla metà della prossima settimana con l’erogazione dei bonus nei vari Comuni facenti riferimento all’Unione Montana”.

 

© Riproduzione riservata