Nel pomeriggio di oggi, sabato 5 ottobre, la stazione Valsangone del Soccorso Alpino è intervenuta in aiuto di una donna caduta lungo il sentiero di fuga della ferrata della Sacra di San Michele, nel comune di Sant Ambrogio di Torino.

La giovane ha abbandonato la ferrata per rientrare a valle insieme ad alcuni amici, ma ha perso il sentiero ed è caduta, provocandosi una contusione alla schiena.

Lei stessa ha chiamato i soccorsi e la centrale operativa del 118 di Torino l’ha geolocalizzata tramite sms locator, un sistema che permette di ottenere dai cellulari le coordinate geografiche del punto in cui si trovano.

Da Cuneo è partito l’elicottero Charlie Echo che ha individuato l’infortunata, mentre da terra sono giunte le squadre del CNSAS Valsangone.

Tramite il verricello la donna è stata imbarcata e trasportata in ospedale.

© Riproduzione riservata