SUSA –Si sposta in riva al mare il giovane portiere valsusino Valentina Soggiu che saluta temporaneamente la Juventus Women per difendere i pali della Sampdoria.

Valentina lascia la Juventus dopo il successo in Supercoppa Femminile contro il Milan e sarà a disposizione del tecnico della Samp Antonio Cincotta a partire dal match del 15 gennaio contro la Lazio, come vice di Amanda Tampieri.

Una scelta presa per continuare il percorso di crescita e per giocare di più.

La segusina classe 2003 è reduce dalla conquista del suo primo scudetto nello scorso campionato e quest’anno, oltre a vestire la maglia di terzo portiere della Juventus Women alle spalle di Pauline Peyraud-Magnin e Roberta Aprile, ha continuato la sua ascesa anche in azzurro, con la maglia della Nazionale Under 19, dopo essere stata un caposaldo della formazione Under 17.

Valentina Soggiu cercava spazio e la Juventus l’ha accontentata ma solamente in prestito sino a giugno 2022, in quanto continua a credere ciecamente in lei.

Il trasferimento di Valentina Soggiu in prestito alla Sampdoria ha avviato un valzer di portieri che interessa più squadre.

La Juventus per sostituire il terzo portiere ha scelto Camilla Forcinella dalla Fiorentina, mentre il secondo della Samp Selena Babb è tornata al Milan a sostituire Maria Korenciova come secondo portiere alle spalle di Laura Giuliani.

Nel giro portieri Rachele Baldi che lascia la Roma per accasarsi al Napoli Femminile, con la svedese Emma Lind che arriva nella Capitale.

Luca Giai

© Riproduzione riservata