L’atleta valsusina Maura Viceconte è morta nel pomeriggio di oggi, domenica 10 febbraio.

La sportiva, che era stata una maratoneta e mezzofondista della nazionale e primatista italiana nei diecimila metri piani, si sarebbe tolta la vita nella sua abitazione di Chiusa San Michele. Il suo corpo senza vita è stato trovato dai Carabinieri.

Soltanto il 6 novembre scorso, nella sala consiliare di Villar Dora, era stato presentato il docufilm intitolato “La vita è una Maratona- La corsa il mio modo di vivere“, dedicato alla sua vita e alla sua carriera sportiva.

Regista dell’operazione  era stato il video-maker e compaesano di Maura, Luigi Cantore.

Maggiori dettagli sull’edizione de La Valsusa in edicola dal 14 febbraio.

 

© Riproduzione riservata