Il progetto di prevenzione ictus continua a funzionare molto bene. Sabato 10 marzo a Bussoleno si è svolta la Quinta  Giornata di Prevenzione dell’Ictus Cerebrale, un’iniziativa organizzata dall’ASL TO3 in collaborazione con la Fondazione Mario e Anna Magnetto e con i Comuni di Bussoleno, Bruzolo, Chianocco e San Giorio. La macchina organizzativa è ormai ben oliata e ha girato alla perfezione, riducendo di molto i tempi di attesa. Articolo completo su La Valsusa di giovedì 15 marzo.

Luca Giai

© Riproduzione riservata