La premiazione della sesta edizione del concorso letterario “La Romanza del Riccio” ha aperto, giovedì 10 ottobre, nella suggestiva cornice di Cascina Roland, la 58° edizione della Sagra del Marrone.

Due musicisti hanno accompagnato la serata con un repertorio, legato al tema del viaggio, che è stato eseguito con due strumenti tipici: l’organetto e la ghironda.

Trovatori provenzali, nobili, pellegrini, giocolieri e popolani, erano tutte figure in transito sulla via Francigena in tempi andati.

E la musica tradizionale tramandata o creata da questi personaggi in viaggio costante, ha introdotto al meglio le premiazioni del concorso che quest’anno è stato dedicato a Giancarlo Ghiotti.

I nomi dei vincitori sono su La Valsusa del 17 ottobre.

Benedetta Gini

© Riproduzione riservata