Nei giorni scorsi, un brutto atto vandalico è stato portato a termine nel parco dell’Istituto Pacchiotti, situato nella via omonima a Giaveno e sede di due importanti realtà scolastiche del capoluogo valsangonese: la Casa di Carità Arti e Mestieri e una succursale dell’Istituto Pascal.

Una statua della Madonna, posizionata qualche mese fa, è stata infatti presa a sassate e distrutta da ignoti.

Lo ha reso noto, con un post su Facebook, l’ex vicesindaco giavenese, Patrizio Sgarra.

Per il momento, i cocci della Madonnina non sono stati rimossi.

© Riproduzione riservata