Chiesa oggi

Venaus, Ottava di San Biagio con mons. Repole fra vento e spade

Ventosa Ottava della festa patronale dei santi Biagio ed Agata domenica 11 febbraio, che si celebra sempre la domenica domenica successiva alle feste dei patroni.

Prima, alle 11, si è svolta la consueta processione, aperta dalla Filarmonica, con gli spadonari, le statue dei santi portate sulle spalle dei coscritti e della squadra Aib, e con le priore nel costume tradizionale.
Subito dopo la messa, concelebrata dall’arcivescovo, monsignor Roberto Repole, per la prima volta in paese, e dal parroco don Luigi Crepaldi, che ha fatto gli onori di casa.

Servizio su La Valsusa del 15 febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.