Mi trovo da settembre a Venezia per studiare Lingue, culture e società dell’Asia e dell’Africa mediterranea a Cà Foscari.

Queste foto non mi riguardano direttamente, ma riguardano la mia quotidianità: la metà dei posti sono posti in cui io passo, studio, assaporo, vivo la vita di tutti giorni. E vederli così fa male, tanto.

Io sono fortunata e sto bene; qua a Mestre ci sono stati “solo” vento molto forte e danni di lieve entità. Ma a Venezia ho avuto colleghi con case allagate, cortocircuiti lunghissimi, blackout eterni (alcuni video segnalano la loro testimonianza diretta).

Per favore se qualcuno si trovasse in zona, segnalo un gruppo whatsapp per dare o chiedere una mano in questa situazione di vera e propria calamità naturale https://chat.whatsapp.com/Kn02oDTK1c22hwhlDHvCUY

Beatrice Andolfatto

© Riproduzione riservata