Nell’ambito dei consueti e continui controlli da parte della polizia municipale sul territorio, si segnalano due operazioni svoltesi in questi due giorni: nella giornata del Primo Maggio, in occasione della Fiera primaverile, sono stati sequestrati due sacchi di scarpe contraffatte. Mercoledì 2 maggio, intorno alle 10,30, è stato invece fermato in piazza San Lorenzo un cittadino nigeriano che mendicava. L’uomo è risultato clandestino ed è stato accompagnato in Questura, a Torino, per l’identificazione e per i successivi adempimenti. Il consigliere delegato alla sicurezza, Marco Carbone, assicura: “Nonostante l’esiguo numero di Vigili urbani il controllo del territorio viene effettuato”. Aggiunge il sindaco di Giaveno, Carlo Giacone: “Questo è il risultato dell’attività di controllo e prevenzione continua anche per tutelare il commercio locale. Il fenomeno della vendita abusiva di merce contraffatta è una piaga diffusa ovunque che cerchiamo di contrastare e reprimere, anche in collaborazione con la locale stazione dei Carabinieri. Le attività di controllo saranno implementate durante il periodo estivo”.

© Riproduzione riservata