Prosegue l’annus horribilis degli esercizi commerciali: dopo la soppressione della filiale Intesa Sanpaolo, è lo storico negozio di Perrero ad annunciare la chiusura delle serrande, prevista il 31 dicembre.

Quella di Perrero è stata da sempre un’azienda a gestione familiare, specializzata in ferramenta, elettrodomestici e giardinaggio, che recava orgogliosamente nell’insegna la scritta “dal 1932”. Le origini dell’attività si perdono a None negli anni di fine ‘800.

Nel 1932 Alessandro Perrero, insieme alla moglie Lucia ed al figlio Lorenzo di pochi mesi, si trasferirono in Val di Susa proseguendo l’attività di famiglia.

Servizio su La Valsusa dell’8 ottobre.

Lorenzo Rossetti

© Riproduzione riservata