Nella mattinata di mercoledì 4 dicembre, il sindaco Savino Moscia e il vicesindaco Norma Tabone hanno consegnato personalmente circa 200 borracce in alluminio con il logo del comune di Villar Dora a tutti gli alunni, gli insegnanti e i collaboratori della scuola primaria “Carlo Collodi”.

«L’iniziativa – affermano i promotori – ha lo scopo di ridurre la plastica usa e getta e di tutelare l’ambiente. È un gesto fatto con la finalità di educare le future generazioni al rispetto dell’ambiente e, di conseguenza, indirizzare verso una modalità di vita rispettosa di noi stessi e del prossimo. Un’iniziativa importante in sintonia con la tendenza globale, sempre più diffusa, che punta a salvare l’ambiente e a creare un mondo più pulito capace di accogliere le esigenze di tutti».

© Riproduzione riservata