Il maltempo non ha rovinato l’impegno della Pro Loco di Villar Dora, che da venerdì 18 a domenica 20 ottobre ha organizzato la tradizionale Castagnata con la collaborazione delle associazioni e con il patrocinio del comune.

Nonostante le avverse condizioni meteo, la manifestazione si è svolta come da programma, solo con alcune piccole variazioni. Decine di volontari di tutte le età si sono ritrovati già il venerdì pomeriggio nel Centro sociale per il taglio di circa 400 chili di castagne.

Sabato 19 ottobre, sempre nel Centro sociale, si sono esibite le bande musicali “Giuseppe Perotto” di Villar Dora e il Corpo Musicale Alpino di Ceres.

La sagra, aperta domenica 20 con la partecipazione del sindaco Savino Moscia, dell’amministrazione comunale e delle majorettes di Rivoli, ha visto la presenza di molti espositori dislocati nelle vie centrali del paese, che hanno presentato prodotti locali, enogastronomici ed hobbistici.

Articolo completo su “La Valsusa” del 24 ottobre 2019

L. R.

© Riproduzione riservata