Parata di auto storiche e da collezione domenica 30 settembre con l’8° edizione del Valmessa Graffiti, manifestazione organizzata dall’Historic Team Rubiana e dal Team PoliceSport Italia con il patrocinio della Regione, della Città Metropolitana e dei comuni di Almese e Villar Dora.

Proprio piazza San Rocco, la piazza del municipio, ha fatto da cornice alla parte ufficiale della manifestazione: da qui gli organizzatori hanno voluto iniziare e terminare il tour motoristico ed enogastronomico divenuto ormai una vera e propria tradizione per gli appassionati delle quattro ruote che hanno fatto la storia. A dare il via all’evento, alle 9.30, non poteva mancare il primo cittadino, Mauro Carena, che ha anche partecipato come concorrente alla manifestazione.

A fare gli onori di casa e per salutare l’equipaggio più istituzionale tra i partenti, la mitica Alfa Romeo Giulia della Polizia di Stato, non mancava nemmeno Filippo De Santis, comandante della stazione Carabinieri di Almese.

Tra le settantacinque auto che hanno affrontato i settanta chilometri previsti dal ritrovo dinamico pezzi da museo e auto davvero rare.

Articolo completo su La Valsusa del 4 ottobre.

Stefano Grandi

© Riproduzione riservata