Sebbene negli ultimi tempi avesse una salute piuttosto precaria, il decesso di Giulio Chiaberto, 88 anni, padre del sindaco Emilio Chiaberto, è giunto improvviso ed inaspettato nella notte tra il 21 e il 22 novembre.

Sempre cordiale e sorridente, dal carattere allegro, anche negli ultimi tempi lo si incontrava con il suo zainetto contenente la bombola di ossigeno, divenuta sua inseparabile compagna nelle brevi passeggiate vicino a casa, durante le quali trovava sempre qualcuno per scambiare con gioia due parole. Pochi ricordano di averlo visto adombrato o seccato per qualche avvenimento.

Servizio su La Valsusa del 26 novembre.

Luigi Franco Patachin

© Riproduzione riservata